Ristrutturazione degli edifici

La “Ristrutturazione degli edifici” riguarda le misure di risparmio energetico (ESM) che sono tecniche e richiedono investimenti diretti, ad esempio: l’isolamento del’involucro ed altro.

Questa categoria è specificamente dedicata agli interventi effettuati su edifici esistenti. La riqualificazione a pieno edificio (interventi sull’involucro e sugli impianti) e gli interventi puntuali sull’involucro (sostituzione delle finestre, isolamento parziale ed altri) e anche se il progetto si concentra sugli interventi più recenti (ultimi  5 anni), sono incluse altre misure più datate qualora rilevanti. Il progetto concentra i suoi studi su edifici con impianto di riscaldamento centralizzato. Azioni appropriate per quanto riguarda il funzionamento, la manutenzione e la gestione di edifici recentemente ristrutturati possono permettere agli operatori degli alloggi sociali di risparmiare dal 3 al 7,5% di energia.

 

Esempi di “Ristrutturazione degli edifici” elencati dagli operatori dell’alloggio sociale (SHO)